Post Fissato In Alto

REGIME DEMOCRATICO 2.0 condito con l'olio di ricino dell'ottimismo

QUANDO SI CALPESTA LA VOLONTA' POPOLARE DI 27.000.000 MILIONI DI ITALIANI, LA DEMOCRAZIA NON ESISTE PIU' ..... SI CHIAMA REGIME DEMOCRATICO, STATO DI POTERE O PEGGIO; DITTATURA.

http://www.beppegrillo.it/…/parlamento/pdf/5G5S_18.03.16.pdf

giovedì 25 giugno 2015

I PRIVATI RINGRAZIANO !!! .......i soliti noti anche.



La perfezione dell'ascetismo PD, sono le privatizzazioni .......... invece di ridurre le classi pollaio, riducono gli insegnanti, le assunzioni promesse (?) vedremo !!! ...... invece di ascoltare intellettuali e pensatori, danno orecchio a banchieri e finanzieri, facendo propri diktat di disuguaglianza  …….  Le nostre tasse, drenate come da sanguisughe, non danno più diritto a quella serie di servizi alla base dell'esistenza stessa della tassazione collettiva, scuola inclusa  ...... Molti di noi, dimenticano che si pagano tasse per avere servizi. Viviamo in una sorta di rassegnazione medioevale, simile a una sindrome non catalogata che crea dipendenza feticista. Uno stato di intossicazione mentale incomprensibile per gente consapevole della propria autodeterminazione. Personalmente non lo comprendo e mi rifiuto di comprenderlo.
L’annichilimento generale delle aspirazioni di massa, cercate, volute e ottenute spesso a caro prezzo, sembra roba da film di fantascienza o da vecchio super-8.
Molti dimenticano che avere dei diritti è un diritto !!! ….. Molti sono convinti che al dolore masochista, segua il piacere a miglior vita …….. poveri illusi !!! …..la vita e quella di ogni giorno, l’attimo stesso in cui ci soffermiamo a riflettere, sfuggevole come luce di lampo.

Con le nostre tasse stiamo mantenendo un molok d’apparato burocratico insieme a caste di privilegiati per discendenza, .....Domanda ? …… ma nel 1946 con la vittoria dello stato repubblicano, non avevano detto Stop alla secolare esistenza della monarchia e dei suoi collegati ? …… Non si era stabilito che la forma dello stato in cui avremmo  convissuto nei giorni a venire sarebbe stata libera da legami socio parentali ?.......  Non si era stabilito che  “ La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione. “ ……. e non è ereditaria.

Cambiano le epoche, cambiano le storie, cambiano gli esseri umani in vita, ma non cambia mai l’esistenza di una classe sociale che vuol vivere al di sopra delle proprie capacità. Parassiti da peccato originale che si trascina.

La lotta di classe per le classi scolastiche e non ………  continua. …..
Noi non ci arrenderemo mai, anche questo è parte della rivoluzione culturale. L’alternativa bussa alle porte è solo questione di tempo.








lunedì 22 giugno 2015

«LAUDATO SI’»

Bergoglio mette nero su bianco il suo pensiero e indica quale dovrà essere la direzione futura da percorrere a milioni di fedeli cattolici (e non !!! ) sparsi sul pianeta ......... un memorandum di riflessioni che vanno oltre il credo religioso, superano barriere epocali, spingendo la comunità umana, verso un ripensamento totale dell'attuale modello socio culturale di convivenza fra le genti ........ Buona fortuna a tutti noi

Ecco alcune anticipazioni del testo
 http://www.corriere.it/cronache/15_giugno_16/enciclica-papa-sull-ambiente-testo-7535b4fe-13e8-11e5-896b-9ad243b8dd91.shtml

Testo integrale
http://www.avvenire.it/Papa_Francesco/Documents/papa-francesco_20150524_enciclica-laudato-si_it.pdf







venerdì 19 giugno 2015

« SEMPRE BENE DISTINGUERE »




- Blocco contrattuale dipendenti pubblici  -  6° anno

- Orta di Atella. Assenteisti 85 dipendenti su 128.

Due news di giornata concomitanti, pongono l’accento su quanto sia indispensabile infondere culturalmente il saper distinguere, ……. ovvero,…..  il saper discernere accostamenti  occasionali o premeditati che possono generare nell’opinione pubblica una veduta di getto, istintiva e irrazionale che discrimina il buon senso riflessivo e lavora avvantaggiando  il becero populismo opportunista  !!!
La rivoluzione culturale è anche questo, guidare attraverso una corretta informazione il formarsi di un’opinione consapevole e bilanciata, tassello essenziale di saggezza popolare.
      
Le ponderate posizioni del movimento esposte nella corretta e giusta dichiarazione della parlamentare Ciprini, sul blocco contrattuale dei dipendenti pubblici ………  possono  diventare ghiotta occasione, se associata alla spregevole attività assenteista svolta dai dipendenti del comune di Orta di Atella  ……..Due questioni d’opinioni a confronto, dentro una stessa tematica, che incastrate all’unisono, ripropongono un modello di strategia comunicativa spesso cavalcato dalla disinformazione di massa, il classico esempio di come porre al proprio servizio, il formasi errato d’opinione pubblica.

Segue per cui, per il caso specifico ………  una questione di diritti civili sanciti dalla costituzione, niente ha a che vedere con chi striscia il budget dei colleghi assenteisti -come nell'ennesimo caso odierno - link in basso - ...... due questioni distinte  …..da tenere separate…….  
Colleghi assenteisti, a zonzo nei bar o al market per la spesa di casa propria, oppure, ancora, tutti appassionatamente dentro al centro commerciale  ...... a confronto con una  richiesta legittima di diritti costituzionali rivendicati dalla totalità dei dipendenti pubblici,  che non possono essere negati, questo è il dettato della legge costituzionale ….. se qualcosa non torna, si rivedono le leggi parlamentarmente, se queste leggi risultano obsolete, o anche, non più coerenti con le situazioni attuali ....... ma sopratutto si condannano i parassiti disonesti, che si spalmano a danno del sistema sociale, a giuste sanzioni o pene previste di legge ........  tenendo ben separate le questioni.  

L’equilibrio di qualsiasi situazione è sempre nel saper distinguere circostanze diverse, evitando di aggregare il tutto in una sola formula che spesso risulta dannosa, qualunque sia la direzione scelta, …….. questo vale per la questione extracomunitari, per quella abitativa popolare, così come, per l’apparato delle coop e la cooperazione, aggiungendo ancora, …… rappresentanti delle istituzioni collusi o onesti, …… e via dicendo …….. contesti differenti per differenti valutazioni. …… gli esempi sono  tanti nel convivere sociale ……..   

“ Distinguere e distinzione “ dovrebbero diventare Must del buon senso, anche per alcune inopportune, quanto  involontarie dichiarazioni di rappresentanti autorevoli del movimento, che spesso cadono nel tranello di trascinamento verso posizioni univoche, inappropriate e irreali. …….. Il saper distinguere divide il populismo becero, da posizioni equilibrate e sostenibili.  Il becero populista, quello vero, quello del saprofita,  coglie nel mucchio e coagula, fa rapprendere  il meglio e il peggio in un unico blob indistinguibile, a favor di comodo opportunismo, rendendo utile servizio di parte.   



Tiziana Ciprini - il M5S combatte per tutelare i diritti dei lavoratori


https://www.youtube.com/watch?v=P9pVlc0VnKk&feature=em-uploademail




Assenteismo di massa a Orta di Atella, Caserta, 85 dipendenti su 128 

  
http://www.ilmattino.it/CASERTA/orta-di-atella-assenteismo/notizie/1419448.shtml


mercoledì 17 giugno 2015

TASSELLI DI RIVOLUZIONE CULTURALE

Spiagge libere comunali nel laziale,  presidiate con i bagnini ..... possibile sia vero ?


Da non credere ......... Ebbene SI .....se amministrano i 5 stelle...... le spiagge libere bene comune  della cittadinanza tutta, diventano vivibili per decoro e sicurezza  .......  Fucci e il gruppo di Pomezia hanno partorito un'altra brillante idea, una novità per la laziale sponda del tirreno un grande gesto di civiltà, di attenzione al proprio territorio e alla propria cittadinanza nostrana e vacanziera. come da titolo del post, un cambio culturale di rilievo  ..... di solito le spiagge libere sono cosparse di rifiuti e nessuno le cura ..... luoghi di inciviltà individuale e di gruppo ……  a Pomezia invece, sono pulite e con i bagnini in servizio di salvataggio ......pronte ad ospitare i turisti in arrivo ........ Pomezia rende più libere le spiagge libere.

Personale esperienza positiva di spiaggia libera, custodita e curata, una mosca bianca fra le tante, è in quel di Numana ....... ma senza bagnini, ……. il merito va dato a una azienda operante nel turismo verde che ha deciso di prendere in gestione e custodire la spiaggia libera vicina al proprio villaggio ...... un connubio di ambiente e interesse commerciale ……   negativa invece e istituzionale, la mancanza di depurazione della foce del fiume confinante con un lato della spiaggia, un fiumiciattolo maleodorante  che vomita acque poco salubri, direttamente in mare, nota dolente per una zona che sfoggia con vanto bandiere blu marine.  




Ma qui siamo in trentino, terra di  tradizione e attenzione civica,


venerdì 12 giugno 2015

ASSEMINI - "COMITATO" NON SPONTANEO CONTRO IL PORTA A PORTA


Cosa si inventano per danneggiare l'amministrazione comunale di Assemini, comune della provincia di Cagliari amministrato dai 5 stelle dal 10/06/2013.
Fanno nascere un “comitato” pilotato, di copertura. per travisare simboli e colori di partito ……. Sotto le mentite spoglie del comitato si celano ex maggioranze trombate. …… Riferisce  il gruppo pentastellato di Assemini si tratta anche di    consiglieri che siedono in Consiglio comunale nei banchi dell’opposizione “
Rappresentanti di partiti che hanno nelle loro linee politiche, la raccolta differenziata porta a porta, ma per opportunismo si travestono e sconfessano se stessi e il partito …… questo sa offrire la politica con p minuscola.
Quello di Assemini non è un caso isolato, ovunque il M5S amministri, discredito e diffamazione, sono parte dell’azione politica di avversari pronti a tutto.     
Segue post
                                    <<<<<<<<<<==>>>>>>>>>>>>


Info dal Comune
Il nuovo "comitato" e la raccolta firme per il mantenimento del “porta a porta”
********************************************************************************
E’ notizia di questi giorni, apparsa sugli organi di stampa, che in città sia nato un Comitato Civico spontaneo che sta raccogliendo firme contro il nuovo servizio di raccolta differenziata dei rifiuti, previsto per il 2016.

Anche a seguito dell’allarme manifestato da diversi cittadini sulle cose raccontate da chi sta passando di casa in casa, è doveroso fare un po’ di chiarezza.

Intanto è accertato che non si tratti di un Comitato Civico ne tanto meno spontaneo: si tratta infatti di politici appartenenti ai diversi schieramenti che hanno partecipato alle scorse elezioni e anche di alcuni consiglieri che siedono in Consiglio comunale nei banchi dell’opposizione, i quali evidentemente non hanno il coraggio di esporsi politicamente per ovvi motivi.

Per questo viene utilizzato strumentalmente il mezzo della sottoscrizione, per condurre una personale battaglia politica che sarebbe più onesto dichiarare apertamente ai cittadini.

Informiamo tutti i cittadini, che in buona fede hanno sottoscritto, o sarebbero portati a sottoscrivere il documento, che le informazioni diffuse a sostegno della raccolta non sono corrette.

L'Amministrazione Comunale ha estremo rispetto per qualsiasi iniziativa a sostegno delle istanze della comunità, l'unica condizione è che queste, se rappresentate da presunti Comitati Civici, siano effettivamente l'espressione della volontà di liberi cittadini non politicizzati.

E' necessario sapere che l’Amministrazione Comunale ha già pubblicato il nuovo bando per il prossimo servizio di igiene urbana che partirà dal primo gennaio 2016, e non potrà esserci nessun passo indietro in questa fase.

Sindaco Mario Puddu
Assessore Gianluca Di Gioia