Post Fissato In Alto

REGIME DEMOCRATICO 2.0 condito con l'olio di ricino dell'ottimismo

QUANDO SI CALPESTA LA VOLONTA' POPOLARE DI 27.000.000 MILIONI DI ITALIANI, LA DEMOCRAZIA NON ESISTE PIU' ..... SI CHIAMA REGIME DEMOCRATICO, STATO DI POTERE O PEGGIO; DITTATURA.

http://www.beppegrillo.it/…/parlamento/pdf/5G5S_18.03.16.pdf

domenica 31 maggio 2015

ELEZIONI COL MORTO


A due giorni dalla tornata elettorale, morto ammazzato un paladino della legalità. Coincidenza o messaggio elettorale ?

Mario Piccolino. Blogger pro legalità, freddato da un killer all’interno del suo studio in Formia ………. Poteva essere colpito in qualunque momento, ma !!! strana coincidenza, accade -appunto- nel pre elezioni. Tre fatti sembrano supportare la teoria della non coincidenza …… 
>Piccolino era già stato aggredito, colpito con un cric sul volto da un uomo che si era introdotto nello studio. L’aggressore è stato poi identificato come Angelo Bardellino, -cammorrista-
>Le elezioni comunali a Fondi a soli 25 minuti di macchina, comuine fortemente infiltrato
>Le sue continue denuncie nei confronti della criminalità attraverso il suo blog.
freevillage.it







sabato 30 maggio 2015

DAIE ALL’ANTIMAFIA



“Viola la Costituzione”. “Tornano i processi di piazza”. “Svilisce l’Antimafia”. “ pronte querele ai componenti dell’antimafia”  …….. Sembrano i berlusconiani dei tempi d’oro, e invece sono solo i renziani al tempo di Matteo Renzi.

il modus operandi non cambia !!! ......questo scagliarsi contro l'antimafia mi ricorda tanto la vicenda Falcone ........... rievocata ampiamente nei giorni scorsi per l'ennesima commemorazione, ...... quando le verità diventano troppo legali e scomode, ti lasciano solo al tuo destino, avvisando chi di dovere che sei solo e che il tal giorno, alla tal ora, sarai sull'autostrada per Palermo che passa per Capaci .......... Generazioni di omertà e complicità politica e sociale, hanno creato questo cancro, un mostro in continua trasformazione ...... che oggi ha il sorriso di chi capisci ti piglia per il culo, oppure di una stragnocca da copertina, con al seguito sodali e gregari........... speriamo che le prossime generazioni vivano fuori da questo incubo infinito che si trascina da troppo tempo.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/05/29/impresentabili-sono-17-per-lantimafia-4-puglia-13-campania-ce-de-luca/1729386/



giovedì 28 maggio 2015

« Il potere non cambia le persone, mostra come sono veramente.» (José Mujica)



Sigh !!!  ....... come avrei voluto essere passeggero della Volkswagen Sedan  (Fusca in portoghese) e poter condividere fisicamente con il Sindaco 5 stelle Filippo Nogarin, la vicinanza con Pepe Mujica, un'altro dei miei mentori ……… un maestro di vita e fonte d’ispirazione,  ………. Mi spiace tanto sia così avanti con gli anni, quest'uomo è un mix prelibato di coerenza, saggezza popolare, saper vivere e sobrietà rivoluzionaria. Chi condivide la visione del movimento 5 stelle ha con Mujica un aspetto politico in movimento …..fu Lui il leader del movimento per la partecipazione popolare uruguayano, che decretò la vittoria del Fronte Ampio e permise una nuova filosofia politica, mutando lo stato delle cose, una inversione di rotta a favore delle minoranze del piccolo stato latino      
Lunga vita a Pepe Mujica....................

Una curiosità sul presidente Uruguayano che conferma la sua grande moralità e evidenzia il suo grande rispetto per l’amicizia.   
Mujica ha dichiarato: …… “ Fin da giovane ho sempre avuto una grande passione per il modello Fusca della Volkswagen, ho ricevuto offerte di acquisto milionarie che non ho mai accettato, perché non volevo offendere gli amici che mi regalarono l’automobile.“

Quando Mujica ha partecipato al vertice G77+Cina tenutosi nel giugno del 2014 a Santa Cruz de la Sierra, in Bolivia, uno sceicco arabo gli ha offerto un milione di dollari per il suo Volkswagen Fusca del 1987. Mujica ha promesso di pensarci su.
Ma la Fusca ……è ancora compagna fedele dei viaggi dell’ex presidente uruguayano.


 il maggiolone del sindaco



La Fusca del Presidente



Livorno - arrivo alla stazione centrale
 




Messaggio ai giovani italiani
27 maggio. José Pepe Mujica ha visitato Favale di Malvaro (Ge), il paese d’origine della madre. In questa occasione (senza sfarzi e senza troppe telecamere) ha rilasciato poche e semplici dichiarazioni ai cittadini presenti. Abbiamo trovato un video integrale in Rete e alcune pillole che vi proponiamo



Incontro con Josè Pepe Mujica - Favale di Malvaro (Ge) 24-5-15

https://www.youtube.com/watch?v=Yospfve_Yyk







martedì 26 maggio 2015

L’ITALIA IN CATTEDRA SULLA CORRUZIONE !!! (?)



PUO' (?)  L’ITALIA far scuola sul contrasto alla corruzione e alla criminalità ?
Possibile che il nostro paese, uno fra i più corrotti dell’unione europea (insieme a Romania, Bulgaria e Grecia), possa insegnare agli stati balcanici come fare per combattere corruzione e criminalità ?

Personalmente viste le credenziali, la mia risposta e convintamente NO !!! NO !!! e ancora NO !!! ………. come ,immagino, quella di tutte le persone di buon senso.

Eppure è così …… quando ho letto il vecchio articolo del 2013 che trattava del progetto IPA, pagato con 5 milioni di fondi europei -da ipovedente-  pensavo di aver letto male, di aver confuso qualche carattere per un altro, invece è tutto vero, tutto reale.
“GUIDA ITALIANA per l’ufficio di coordinamento  della lotta alla corruzione e alla criminalità nei Balcani.”
Progetto tutt’ora in essere, ripreso oggi dai media -con inopportuna enfasi positiva- per la visita odierna del presidente Mattarella al Montenegro, visita di avvicinamento alla NATO, dello stato ex slavo.  
Da non credere, noi esportatori Doc di criminalità e corruzione a livello mondiale, incaricati della guida all’’anticorruzione in Serbia, Albania, Kossovo, Montenegro, ….. eccetera.
Un motivo in più per convincersi che il modello del sistema attuale, impostato dai paesi occidentali, non è credibile, fa acqua da tutte le parti, non sta insieme, o meglio sta insieme forzatamente col vinavil.
Che i Balcani siano una zona cuscinetto di interesse strategico per l’Europa e per l’Italia è evidente a tutti, lo sono da sempre, lo sono per la loro posizione geografica,  una striscia di terra nel mezzo di visioni contrapposte. Proprio questa giusta attenzione dovuta alla striscia Balcanica, doveva spingere la scelta, verso un paese libero da corruzione, un paese che non ricoprisse il posto numero 69 di 177 presi in considerazione da  Transparency International.

Tideland - Il mondo capovolto …….. le mirabolanti avventure del modello occidentale.



Per chi vuole approfondire …….. al Link il recente protocollo d’intesa tra A.N.A.C e OCSE, in occasione dell’Expo 2015, cooperazione fra le parti sull’anticorruzione.
Una precisazione doverosa:  la corruzione esiste da sempre, l’OCSE quasi.
OCSE (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico) esiste dal 16 aprile 1948 (come OECE) il 30 settembre 1961 (trasformata in OCSE)
Nessuno mai si è accorto in questi anni delle transazioni anomale con tangenti, effettuate da imprese internazionali private e pubbliche ……mi sovviene il recente caso del contratto di vendita tra Finmeccanica e il governo indiano, epoca dei fatti anno 2009, fornitura all'India di 12 elicotteri AgustaWestland da adibire al trasporto di VIP, importo tangente contestato euro 70 milioni.

Protocollo d’intesa tra A.N.A.C e OCSE
Tangenti Finmeccanica, l'India interrogherà Gerosa e Haschke